Novità dal P.I.C.A.I

L’intervento del nostro Presidente, Avv. Piero Iannuzzi, durante la trasmissione “L’Appuntamento con Nick & Silvana”, su ICI Télévision.
Riproduci video

Iniziano i corsi di italiano online per bambini e ragazzi - Sessione gennaio-aprile 2021

PERCHÉ IMPARARE L'ITALIANO AL P.I.C.A.I.

Fondato nel 1941, il giornale “IL CITTADINO CANADESE” si configura come una realtà radicata in Québec ed in Canada. Con una tiratura di 15.000 copie, è considerato il settimanale primo in Québec e in Canada. Il giornale si presenta mediamente con 20 pagine in formato tabloid ed offre notizie dal mondo e dall’Italia, dal Canada e dalle comunità locali. Clicca qui per abbonarsi online.

LA PRIORITÁ È LA SICUREZZA

Il mitico ente che si occupa della diffusione e dell’insegnamento della lingua e cultura italiana a Montreal da ormai 50 anni è pronto per l’apertura di un nuovo anno scolastico.

Il P.I.C.A.I. si impegna a gestire il rischio collegato alla riapertura delle attività didattiche nel miglior dei modi e in assoluta sicurezza.

Per tranquillizzare famiglie ed insegnanti e per calmare l’ansia di tutti, la direzione del P.I.C.A.I. oltre ad affidarsi alla massima responsabilità dei genitori e del corpo insegnante, sta studiando le misure necessarie e definire tutte le regole di rientro in classe con la massima affidabilità.

Per definire meglio le regole di ritorno a scuola, in stretto contatto con le Autorità scolastiche, il P.I.C.A.I.

Decreta: una proroga della data di riapertura e pertanto i corsi di lingua e cultura italiana per bambini dai 4 ai 17 anni inizieranno sabato 3 ottobre 2020.

Le iscrizioni si effettueranno in tutte le 11 scuole il 26 settembre 2020.

I corsi saranno della durata di 24 settimane. Il contributo alle attività dell’ente è di $ 240.00 pagabili in due rate uguali di $ 120.00 con assegni emessi il 3 ottobre 2020 e il 16 gennaio 2021 da consegnare al momento dell’iscrizione. Consultare il sito www.picai.org per la lista delle scuole

Riduzione di $ 50.00 per gli alunni che erano iscritti e che avevano pagato l’intera quota nel quadrimestre gennaio-aprile di quest’anno

Si suggerisce e si incitano i genitori a iscrivere i loro figli IN RETE dal 7 settembre in poi a www.picai.org

 

CORSI PER ADULTI POMERIDIANI E SERALI E DEL SABATO MATTINA
della durata di 22 settimane, 3 ore settimanali

Corsi del sabato mattina:
Iscrizioni sabato 26 settembre dalle ore 9 a mezzogiorno. Consultare il sito www.picai.org per la lista delle scuole

Corsi pomeridiani e serali:
Iscrizioni sabato 26 settembre dalle ore 9 a mezzogiorno. Nuova sede: Casa d’Italia – 505 Jean Talon Est (ingresso sulla strada Berri, difronte al metro Jean Talon)
Test di piazzamento per i nuovi iscritti (se sei principiante assoluto il test non è necessario)

Corsi del sabato mattina, pomeridiani e serali;
Iscrizioni in rete: dal 7 settembre in poi

Contributo alle attività del P.I.C.A.I. :
$ 385.00 pagabili in due versamenti: sessione autunnale $ 175.00 (versamento della quota il 26 settembre), sessione invernale $ 210.00 (versamento della quota il 16 gennaio).

Riduzione di $ 50.00 per i corsisti che erano iscritti e che avevano pagato l’intera quota nel quadrimestre gennaio-aprile di quest’anno, ma che non avevano usufruito dell’insegnamento a distanza

Si suggerisce di iscriversi IN RETE a www.picai.org dal 7 settembre in poi

COMUNICATO

Ritorno a scuola a settembre 2020

Dopo la chiusura inopinata dei corsi a febbraio per preservare la salute e per il bene di tutti, il Consiglio d’Amministrazione del P.I.C.A.I.

COMUNICA

 l’apertura dei corsi di lingua e cultura italiana a settembre

con l’augurio di rivedervi numerosi in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico 2020-21.

Il calendario per il prossimo anno scolastico verrà pubblicato sul sito web: www.picai.org ad agosto.

Ci preme, in ogni caso, riassumere in pochi punti la filosofia del P.I.C.A.I.:

  • Integrarsi in questo grande Paese conservando la conoscenza e la coscienza dei valori culturali del Paese d’origine.

  • Conservare nei nostri giovani la ricchezza di una terza lingua che, oggi più che mai, in tempo di nuove aperture verso l’Europa, si dimostra importante strumento di lavoro.

  • Evitare che le nuove generazioni dimentichino le proprie radici e si trovino sprovvisti delle fondamenta su cui costruire in armonia la propria identità linguistica-culturale.

  • Promuovere la lingua e la cultura italiana per favorire il turismo nel nostro Bel Paese e far apprezzare fino in fondo tutta la nostra cultura.

Buona estate a tutti ed un caloroso ARRIVEDERCI A SETTEMBRE

Praticare l’italiano a casa, in famiglia.

Data
Pre-materna
alla 2a elementare
3a, 4a, 5a, 6a
elementare
Scuola media
(1a, 2a, 3a, 4a, 5a media)
19 giugno, 2020
5 giugno, 2020
22 maggio, 2020
8 maggio, 2020
1 maggio, 2020
24 aprile, 2020
10 aprile, 2020
3 aprile, 2020
27 marzo, 2020

Gentilissimi genitori, in questo momento di sospensione forzata dei nostri corsi d’italiano del sabato mattina causata dalla pandemia del virus COVID-19, vi suggeriamo canzoni, poesie, giochi, esercizi e video per poter far esercitare i vostri figli e dar loro la possibilità di praticare la lingua italiana.

Le attività sono rivolte a tre fasce di età:
– alcune indirizzate ai più piccolini, dalla materna alla seconda elementare
– altre riguardano il gruppo dalla terza alla sesta elementare
– le ultime dedicate agli alunni che frequentano le classi medie.

Per svolgere le attività è sufficiente il collegamento attraverso Youtube.
La pagina sarà aggiornata settimanalmente.

Vi auguriamo buon lavoro.

Iscrizioni 2019/20
Montreal - Laval

Dal 6 gennaio in poi si può effettuare in rete il pagamento della seconda rata dell'iscrizione per l'anno scolastico 2019-20

Corsi del sabato: INIZIO 18 GENNAIO
Contributo di 110$

Corsi pomeridiani e serali: INIZIO 20 GENNAIO
Contributo di 210$

Buon proseguimento dell'anno scolastico

Iscrivi i tuoi figli da noi



Il presidente del PICAI, Piero Iannuzzi, invita i genitori della comunità italiana ad essere numerosi ad iscrivere i loro giovani ai corsi di lingua e cultura italiana.

Ecco il link del servizio a cura di Domenic Fazioli

Torna su